Visita i palazzi storici di Firenze: Medici Riccardi

Perchè non regalarsi una visita turistica a Firenze, volgendo lo sguardo ai palazzi storici del centro? Ti aspetta Palazzo Medici Riccardi, il primo palazzo rinascimentale fiorentino.



visita palazzi storici firenze      visita palazzi storici firenze      visita palazzi storici firenze

visita palazzi storici firenze
Medici Riccardi: una visita ai palazzi storici di Firenze


La visita ai palazzi storici di Firenze ti condurrà alla scoperta di Palazzo Medici Riccardi, un'opera di Michelozzo commissionata dal patriarca delle fortune dei Medici, Cosimo il Vecchio. Nel 1444, Michelozzo iniziò la realizzazione di un palazzo cubico dall'aspetto esterno imponente, ma sobrio ed austero, intorno ad un cortile centrale quadrato con colonne corinzie. Fu proprio il Palazzo Medici a fissare uno dei modelli dell'architettura civile del Rinascimento fiorentino.




la tua
visita
esclusiva

La visita esclusiva riguarda la cappella privata di appartenenza alla famiglia de' Medici, all'interno dell'omonimo palazzo storico, dove le pareti affrescate raccontano la Cavalcata dei Magi, con i volti dei protagonisti del Rinascimento: affreschi perfettamente conservati, opera di Benozzo Gozzoli.



visita palazzi storici firenze

Il Palazzo di Cosimo il Vecchio

La sua facciata è un capolavoro di sobrietà ed eleganza, sebbene presenti elementi particolari come l'uso del bugnato, che nella Firenze del medioevo era riservato ai palazzi pubblici. Durante la visita guidata potrai accedere anche nel cortile interno, dove si ritrova un notevole studio sull'armonia degli spazi.
E' composto da un portico con colonne e capitelli compositi ed è concluso da un alto fregio con medaglioni, che contengono stemmi medicei e raffigurazioni mitologiche. La visita turistica procede all'interno del Palazzo, dove - nel tempo - sono state realizzate numerose decorazioni, tra le quali la Cappella dei Magi, capolavoro ad affresco del fiorentino Benozzo Gozzoli: i palazzi storici di Firenze conservano opere di inestimabile pregio, che meritano una visita in esclusiva.



visita palazzi storici firenze

La Cappella dei Magi

Questo piccolo spazio era la cappella privata di famiglia, realizzata nel 1459. Nelle tre pareti maggiori è raffigurata la Cavalcata dei Magi, un soggetto religioso che si è prestato per rappresentare una serie di ritratti di famiglia e di personaggi storici e politici di Firenze dell'epoca. Dopo vari passaggi di proprietà all'interno dei componenti della famiglia de' Medici, a metà del '600 il Palazzo tornò al granduca Ferdinando II, il quale decise di vendere l'ormai desueto e vetusto palazzo ad una ricca famiglia di banchieri, i Riccardi, che lo acquistò nel 1659 per la somma di quarantamila scudi. La famiglia dei Riccardi, rinomata per essere una delle famiglie più ricche ed influenti di Firenze, visse nel palazzo per circa due secoli. Nel breve periodo di Firenze capitale, il palazzo ospitò il Ministero dell'Interno ed è l'attuale sede del Consiglio provinciale.




Visita le "case-museo" di Firenze

Oltre ai maestosi palazzi, poche città d'arte possono vantare la presenza di così tante "case di storici", veri e propri musei appartenuti a personaggi illustri della cultura italiana, vissuti a Firenze, che hanno dedicato la propria vita alla raccolta e alla conservazione di opere d'arte. Durante la visita potrai ammirare molti preziosi reperti, i più vari, conservati negli stessi palazz storici dove questi personaggi hanno abitato per anni.