Selfie da Firenze

In questa pagina ti propongo l'urban trekking, un itinerario speciale con "ritratto sulla città": invia un selfie da Firenze.

selfie da firenze
Itinerario con finale a sorpresa: un selfie da Firenze


La città accoglie un importante patrimonio artistico e culturale, famoso nel mondo, spesso conservato in alcuni musei, palazzi e basiliche fiorentine. Anche il centro storico, comunque, rappresenta un museo a cielo aperto.
Tra le offerte turistiche ti propongo un "urban trekking", dove troverai molti spunti per scattare il tuo selfie da Firenze e, soprattutto, molti suggerimenti per poter ammirare le bellezze di questa città, a pieno titolo apostrofata come la "culla del Rinascimento".



selfie da firenze

Urban trekking: un selfie da Firenze

Ogni momento dell'anno si presta per una lenta passeggiata sulle colline che circondano Firenze, anche se - senza dubbio - la primavera è il periodo migliore per godere di una straordinaria veduta sulla città.

Ti propongo un percorso alternativo e, in buona parte, lontano dal classico circuito turistico, un "urban trekking" che ti porterà a scoprire volti nuovi e inaspettati di Firenze, fino a raggiungere Piazzale Michelangelo (meravigliosa terrazza sulla città), non senza aver attraversato il Giardino delle Rose: qui potrai scattare il tuo "selfie da Firenze", attraverso una delle tante opere esposte di Jean-Michel Folon.

Qui accanto, trovi i dettagli della passeggiata che, tuttavia, potrà essere modificata secondo le tue esigenze.



selfie da firenze

La visita guidata

Prima di affrontare la collina, visiteremo il centro religioso (piazza S. Giovanni - Duomo e Battistero) e il centro politico (piazza della Signoria - Palazzo Vecchio) di Firenze, quindi, attraverso Ponte Vecchio arriveremo alle pendici di piazzale Michelangelo, inoltrandoci nel caratteristico quartiere di S. Niccolò. Poi, attraverso l'antica Porta di S. Miniato saliremo lentamente sulla collina e, attraverso un dedalo di stradine che costeggiano le antiche mura, entreremo nel Giardino delle Rose, dove sarete catturati dall'immensa varietà di fiori, di profumi e di spazi inaspettati. Approfittando dell'esposizione artistica di Folon, potrete scattare e inviare il vostro selfie da Firenze attraverso la cornice di un'opera qui esposta ("Partir", La nave-valigia), un ricordo originale e indelebile della vostra visita alla città. Al termine, giungeremo al vicino piazzale Michelangelo, un punto di osservazione davvero privilegiato su Firenze e sulle colline circostanti.





con la
FirenzeCard
eviti le code

La "Firenze-Card" è una tessera che dura 72 ore e permette di accedere nei principali musei, chiese, palazzi e basiliche dell’area fiorentina, compresi i mezzi pubblici urbani, senza fare code e senza costi ulteriori.
LEGGI



Info e prenotazioni

Chiedi maggiori informazioni o prenota una visita guidata: scoprirai Firenze da una prospettiva davvero insolita  CONTATTI